La Breathing Art Company nasce nel 2005 con la direzione artistica di Simona De Tullio, affermandosi in questi anni a livello nazionale e internazionale nella promozione della danza. La compagnia ha presentato i propri lavori in Germania, Spagna, Ungheria, Albania, Portorico, Usa (Miami, New York, Charlotte, Newport), creando una rete internazionale che sostiene con passione il Premio Internazionale di Danza San Nicola, fiore all’occhiello dell’attività della compagnia. La direttrice artistica Simona De Tullio è guest teacher negli Usa e in centri europei dove promuove la danza pugliese e il lavoro di networking. Promuovere i talenti del territorio è la mission della compagnia, a cui è abbinato il centro di formazione The Studio a Bari.
La compagnia è attiva, presente e sensibile sul territorio con azioni sinergiche con le istituzioni nell’ambito dei progetti rivolti ai minori e alla terza età, promuovendo la danza come attività formativa e di recupero. Importante in questi anni è stato il dialogo col Comune di Bari e il Municipio 2, territorio della propria sede.
Il Premio Internazionale di Danza San Nicola, il Galà Città di Bari, la rassegna Ai Confini del Corpo sono ormai realtà nel panorama della danza nazionale, eventi di qualità e di network che offrono possibilità e occasioni professionali ai giovani danzatori e confronto fra i centri di formazione e operatori sempre in nome del rispetto e dell’amore per la danza. Non solo danza, la compagnia si occupa di promuovere eventi trasversali che possano incentivare il dialogo fra le arti e avvicinare il grande pubblico al mondo dell’arte.